Taranto

Area tematica dedicata a Taranto ed alle sue principali notizie, curiosità, avvenimenti, eventi, viaggi, luoghi di particolare interesse e bellezza, storia, itinerari, musica, folclore, punti di svago, offerte, divertimento e appuntamenti per passare il tempo libero.

  •  
    Il Negroamaro è un vino conosciuto con molti nomi, Negro Amaro o Niuru MaruNicra Amaro o Nero Leccese , ma che racchiude in sé un’unica anima. Il profumo del vino Negramaro richiama alle assolate terre salentine, il sapore inimitabile lo ha fatto apprezzare in tutta Italia ed anche all’estero in tutto il mondo.
     
    Questo vino rosso pugliese ben si adatta ad accompagnare i piatti della cucina tradizionale e non tradizionale. Il vino Negramaro negli ultimi anni ha vissuto una vera e propria stagione di boom produttivo e di popolarità.
     
    INegroamaro (detto anche Negramaro, senza la o) viene prodotto nelle province pugliesi di LecceBrindisi e Taranto. La Puglia, ed in particolare la zona del Salento, sono fra le zone geografiche italiane ad avere la maggior produzione vinicola assoluta. Negli anni passati il Negroamaro era utilizzato esclusivamente per tagliare i vini, ma non in purezza. Fra i maggiori acquirenti del mosto da esso ottenuto erano soprattutto le regioni dell’Italia settentrionale. Grazie alla elevata presenza di zuccheri, infatti, questo vino veniva utilizzato per tagliare i mosti del nord Italia, spesso caratterizzati da tenori alcolici limitati. 
    Invece da diversi anni a questa parte i produttori vitivinicoli salentini hanno cominciato ad utilizzare le uve di questo vitigno per produrre vini in purezza, ottenendo così il Negramaro che tutti conosciamo ed apprezziamo.
  •  

    Daniele Di Maglie in concerto a Taranto venerdì 30 novembre 2018. È pronto a svelare la sua anima Daniele Di maglie con storie, ricordi, pensieri, esperienze personali al Caffè Letterario Cibo Per La Mente in Via Duomo, 237 a Taranto. per presentare i brani del suo ultimo album “La Mia Parte Peggiore” si tratta di Undici pezzi inediti che racchiudono un fascio di ricordi, risentimenti, rabbie, tenuto insieme da una voce dritta, precisa ed intensa.

  •  

    Di ritorno direttamente dalla tappa di Washington a Taranto, venerdì 23 novembre 2018, L'Orchestra di Musica Popolare della Notte della Taranta per inaugurare la 75a Stagione degli Amici della Musica “Arcangelo Speranza”, al Teatro Orfeo (ore 21). La Notte della Taranta continua a fare il giro del mondo. In concerto l’Orchestra esegue una selezione dei migliori arrangiamenti di “classici” della tradizione del Salento. E grande risalto viene dato alla struggente “poetica” dei canti d’amore, alla forza espressiva dei canti narrativi e sopratutto all’energia ritmica della pizzica-pizzica, musica e danza anticamente utilizzate nella cura del tarantismo, un rituale di possessione che presenta molte analogie con rituali diffusi nell’area africana. Al Teatro Orfeo, dove si esibisce per la prima volta, l’Orchestra Popolare La Notte della Taranta si presenta con una formazione composta dai migliori musicisti salentini.

  •  

    Mercoledì 10 ottobre 2018 alle ore 19.30 a Taranto si terrà la quarta edizione della Festa della Santa Famiglia organizzata dalla parrocchia Salinella di Taranto. L'evento culminerà con la "Sagra delle Pizzette Fritte" che si potranno degustare nelle diverse varianti e farciture. La serata sarà allietata dal concerto dei Vasconnessi, si tratta di un "Live Rock Show" trubete cover band dedicato Vasco Rossi.

  •  

    Torna anche in Puglia “Cantine Aperte in Vendemmia”, la festa d’autunno in cui i soci del Movimento Turismo del Vino Puglia accolgono i visitatori in azienda, per conoscersi e degustare insieme i vini di produzione. L’appuntamento è per domenica 07 ottobre 2018, unica data in Puglia, per la storica manifestazione che da vent’anni accompagna wine lovers ed enoappassionati alla scoperta della cultura e delle terre del vino di Puglia, realizzato in collaborazione con l’assessorato all’Industria Turistica e Culturale della regione Puglia. Saranno 15 le aziende in tutta la regione che apriranno le cantine agli enoturisti per condividere l’intenso lavoro della vendemmia. Una bella opportunità per scoprire la bellezza delle strutture, visitare i vigneti indorati dalla stagione e soprattutto degustare i vini raccontati in prima persona dai vignaioli. E per rendere ancora più coinvolgente l’appuntamento, in alcune aziende ci sarà la possibilità di assistere alla vendemmia o di partecipare ad alcune delle attività organizzate dalle cantine come mostre d’arte, spettacoli di musica e danza popolare. Una giornata di festa e cultura del territorio da trascorrere in compagnia della famiglia o degli amici. 

    Elenco Cantine Aperte domenica 7 ottobre 2018 in Puglia:

    - in Daunia Cantina Le Grotte ad Apricena;

    - nella zona di Castel del Monte, Tor de’ Falchi a Minervino Murge (Bt), Rivera, Conte Spagnoletti Zeuli e Vignuolo La Cantina di Andria ad Andria, Villa Schinosa a Trani, Torrevento a Corato (Ba) e Mazzone a Ruvo di Puglia (Ba);

    - nell’area della Magna Grecia: a Lizzano (Ta) le Cantine di Lizzano, a Taranto Vetrère e a Manduria Produttori Vini Manduria;

    - in Salento aperte Cantina San Donaci a San Donaci (Br), Cantine Due Palme a Cellino San Marco (Br), Leone de Castris a Salice Salentino, e a Galatina Cantina Fiorentino.

  •  

    Torna la grande lirica, a Taranto, con una messa in scena American Graffiti de «La serva padrona», spettacolo con cui la città celebra il genius loci Giovanni Paisiello. Dopo lo straordinario successo della rappresentazione «en plein air» della scorsa estate al Festival a lui intitolato, i riflettori si riaccendono su un pezzo importante del Settecento musicale con una rappresentazione in teatro nell’ambito della Stagione concertistica degli Amici della Musica «Arcangelo Speranza», cui si deve anche l’organizzazione del Giovanni Paisiello Festival. L’appuntamento sarà arricchito con l’intermezzo buffo che il compositore tarantino musicò nel 1781, durante il soggiorno alla corte di Caterina II di Russia. Il concerto è in programma giovedì 19 aprile (ore 21) al Teatro Orfeo con l’Orchestra Barocca, ensemble diretto da Sabino Manzo che suona strumenti storici, la regia e le scene saranno di Chicco Passaro e i costumi di Francesca Marseglia.

  • La voce di Enzo Gragnaniello, le percussioni di Tony Esposito, piano e voce di Mario Rosini, la chitarra di Martino De Cesare, il basso di Daniele Brenca, la batteria di Francesco Lomagistro e l’Orchestra della Magna Grecia diretta dal maestro Renato Serio saranno guidate dalla voce narrante e dalle immagini curate da Giorgio Verdelli, per il tributo a Pino Daniele “Napule è” il 21 marzo a Taranto.

  •  

  • Vino Aleatico di Puglia. Caratteristiche organolettiche: colore rosso granato più o meno intenso, con riflessi violacei, tendente all'arancione con l'età. Dal profumo delicato, sapore pieno, moderatamente dolce, caldo, vellutato. Zona di produzione: vino prodotto nell'intero territorio della regione Puglia.

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

Telefono +39 08321831276

Fax +39 08321831160

info@tarantolati.it