Foto Piazza Santo Oronzo 8 dicembre 2018

Visitare il Salento nel perioodo natalizio? Una...

Il Negroamaro è un vino conosciuto con molti...

La Notte Della Taranta: è il festival musicale...

Il Salento o Penisola Salentina, anticamente...

Prossimi eventi da non perdere:

  • Città della Puglia, capoluogo di provincia, nella penisola salentina, situata a 12 km dalla costa adriatica e a 25 km da quella ionica, la città sorge al centro di una fertile pianura, il cui fondo è ricoperto di calcari marmosi largamente utilizzati nell'edilizia locale (la terra di Lecce o pietra leccese). E' la città dove si è maggiormente sviluppata l'arte barocca, grazie alla lavorazione, appunto, della pietra leccese, un calcare molto adatto alla lavorazione con lo scalpello.

  • Città D'Otranto

    OTRANTO

    ÒTRANTO, centro della Puglia (provincia di Lecce), a 15 metri d'altitudine, porto naturale della costa orientale del Salento alla foce nell'Adriatico del torrente Idro; abitanti [Otrantini o Indruntini]. Sede arcivescovile. Tra le numerose vestigia del passato, conserva la grandiosa cattedrale (1080), rimaneggiata in epoche successive e restaurata, con il celebre pavimento a mosaico di prete Pantaleone (1163-1166) e con una vasta cripta dell'XI secolo, a cinque navate, sorretta da 42 colonne marmoree; la chiesetta bizantina di San Pietro (secolo X-XI) a croce greca (affreschi); le mura turrite, il quadrato castello aragonese (fine XV secolo), e la chiesa di San Francesco di Paola o Santa Maria dei Martiri, con le lapidi commemorative degli ottocento martiri cristiani, trucidati dai Turchi durante il sacco dell'agosto 1480. Il porto, ampio, ma poco profondo, è capolinea di una linea-traghetto con la Grecia (Corfù-Highumenitsa). A Otranto è importante la pesca e il commercio di prodotti ittici. Buona è la produzione agricola: cereali, ortaggi, foraggi (allevamento di ovini e bovini). Otranto è una bellissima località turistica e stazione balnerare del Salento. Sulla costa, verso il capo d'Otranto, a 2 km circa, i ruderi dell'abazia basiliana di San Nicola di Casole, distrutta dai Turchi.

  • Città Di Gallipoli

    Gallipoli

    Gallipoli, città della Puglia (provincia di Lecce), sul golfo di Taranto, a 14 metri di altitudine. Sede vescovile. La città si estende nella parte moderna su un promontorio e su un'isola costiera nella parte più antica. Gallipoli vecchia è caratterizzata da un aspetto quasi orientale, con vie strette e tortuose. La parte antica di Gallipoli è unita a quella più recente sul promontorio da un monumentale ponte (costruito nel 1603). Gallipoli conserva, fra gli edifici più caratteristici: la Cattedrale di Sant'Agata, del 1630, con facciata in stile barocco del 1696; Il Castello Agioino (rifatto nel XVI sec); Le Chiese di San Francesco (dei secoli XVII-XVIII), della Purità (attribuita a L. Giordano), di San Domenico; a Gallipoli è presente una Fontana ellenistica (ricostruita nel 1560) e un museo civico che conserva reperti archeologici e sarcofagi di età messapica. Gallipoli è anche un'importante porto commerciale e peschereccio, sopratutto per la pesca del tonno. E' presente inoltre un istituto tecnico nautico. A Gallipoli sono presenti l'industria conserviera del pesce, industrie alimentari, enologiche, raffinerie di olio d'oliva, saponificio, industrie del legno (botti). La stazione balneare di Gallipoli è Lido San Giovanni fra le più frequentate del Salento. Di fronte a Gallipoli, nel golfo di Taranto, è presente la piccola isola di Sant'Andrea.

  • Capo Di Leuca

    Santa Maria di Leuca

    Santa Maria di Leuca o Capo di Leuca, è l'estremità meridionale della Penisola Salentina, a 39°47'4'' di latitudine a Nord e 18°22'13'' di longitudine a Est. Leuca è su un promontorio che scendendo bruscamente verso il mare, forma una costiera alta, a strapiombo, molto suggestiva, che si protende nel mare con punta Meliso. Sul promontorio si trova il Santuario di Santa Maria di Leuca, ricostruito nel 1720, con facciata del 1926. Leuca è famosa e riconoscibile dal mare per il suo Faro che, con i suoi 48 metri di altezza e la sua collocazione a 102 metri sul livello del mare, è uno dei più importanti di Italia. La marina di Leuca è invece situata in basso, sotto al promontorio, ed è compresa tra punta Meliso ad Est e puntra Ristola ad Ovest, estremo lembo meridionale del Salento. Nonostante l'estremo "tacco d'Italia" sia geograficamente identificabile con Punta Ristola, Punta Meliso, forse proprio per l'importanza del faro, chiude convenzionalmente, insieme a Punta Alice in Calabria, il Golfo di Taranto.

Pagine

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

Telefono +39 08321831276

Fax +39 08321831160

info@tarantolati.it