In Primo Piano:

Artigianato d'Eccellenza, Unavantaluna, Cardisanti ed Orchestra Musica Popolare al Festival Itinerante #TARANTA22 - Pizzica e Notte della Taranta 12 agosto 2019 a Cutrofiano per la Tappa 10^

Posizione

Centro Storico
Piazza Municipio
73020 Cutrofiano
Italia
IT
Italiano
Data Evento fino al 2019: 
Lunedì, 12 Agosto, 2019 - 19:00
Meteo in tempo reale: 
CUTROFIANO Condizioni Meteo

La tappa della Festival della Notte Della Taranta a Cutrufiano città della ceramica e non solo...ha rappresentato la continuazione del viaggio alla scoperta delle tradizioni dei paesi salentini.

Di seguito il Video con alcuni highlights a Cutrufiano per il Festival #Taranta22

Tantissima musica ma anche un ampia e belissima sezione all'artigianato locale. Scorrendo l'articolo sarà possibile visualizzare i video con i momenti più belli del programma della serata.

 

 

Lunedì 12 agosto 2019 a Cutrofiano, è andata in scena la decima tappa del Festival Itinerante della Notte della Taranta 2019 #Taranta22. La serata ha avuto inizio alle ore 19.00 in Piazza Municipio con Artigiano d'Eccellenza durante il quale si è potuto visitare il Museo Della Ceramica e partecipare al Laboratorio Sulla Ceramica. 

Video sezione Artigiano d'Eccellenza

Festival Notte della Taranta 2019 - #Taranta22 il 12 agosto 2019 a Cutrufiano

 

La serata musicale ha preso il via alle ore 21 sempre in Piazza Cavallotti dove la comunità di Cutrofiano, turisti e appassionati si sono potuti scatenare con l'inizio dei concerti di musica popolare. Si è esibito il Gruppo Unavantaluna dalla Sicilia per la sezione del Festival Concerti Altra Tela -  #ConcertiAltraTela .

Video concerto Gruppo Unavantaluna dalla Sicilia per la sezione del Festival Concerti Altra Tela -  #ConcertiAltraTela

Festival Notte della Taranta 2019 - #Taranta22 il 12 agosto 2019 a Cutrufiano

Alle ore 22 in Piazza Municipio di Cutrofiano la serata si è accesa con il concerto dei Cardisanti e dell'Orchestra Popolare La Notte della Taranta entrambe queste esibizioni sono andate in scena per la sezione del Festival Concerto Ragnatela -  #ConcertoRagnatela. 

Video concerto Cardisanti per la sezione Concerto Ragnatela -  #ConcertoRagnatela

Festival Notte della Taranta 2019 - #Taranta22 il 12 agosto 2019 a Cutrufiano

 

Video concerto Orchestra Popolare Notte Della Taranta per la sezione Concerto Ragnatela -  #ConcertoRagnatela

 

 

 

 

 

 

 

 

Festival Notte della Taranta 2019 - #Taranta22 il 12 agosto 2019 a Cutrufiano

 

Cutrofiano (Cutrufiànu in dialetto salentino; Κουτρουφιάνα, Kutrufiàna in griko) è un comune italiano di 8 983 abitanti  della provincia di Lecce in Puglia. Situato nel Salento centro-meridionale, dal 2007 fa parte dell'Unione dei comuni della Grecìa Salentina, sebbene nel paese non si parli più la lingua grika probabilmente già da un secolo e mezzo. All'inizio del XIX secolo, insieme a Sogliano Cavour, Cursi, Cannole ed agli odierni comuni della Grecìa Salentina, formava parte dei Decatría Choría (τα Δεκατρία Χωρία), cioè dei tredici paesi di Terra d'Otranto che conservavano la lingua e le tradizioni greche.

Centro noto per la lavorazione della terracotta, ha dato i natali, tra gli altri, ad Uccio Aloisi, uno dei maggiori esponenti salentini della tradizione della pizzica e dei canti tradizionali contadini.

Video - Cutrofiano, nel cuore del Salento

 

APPROFONDIMENTI:

Unavantaluna (Sicilia)

Unavantaluna è l’inizio di un gioco all’interno del quale crescono desideri e speranze. La storia del nostro gioco è l’inizio di un’avventura e di uno scavalcare con gioia, scherzo e tensione il muro dei pensieri e dei sentimenti. Noi giochiamo e sappiamo di giocare oltre il puro raziocinio oltre la ragione in questo gioco che ha senso solo in sé. - “I vincitori non sanno quello che perdono” (Gesualdo Bufalino).

Unavantaluna - Cumpagnia di Musica Siciliana è un ensemble di musicisti uniti dalle comuni origini siciliane e dalla passione per le arti e le tradizioni popolari della loro terra. Nel progetto è forte la necessità di unire il passato con il presente attraverso la ricerca di un possibile equilibrio fra tradizione ed innovazione musicale. Per questo alle tarantelle, contraddanze e canti della tradizione marinara, si affiancano composizioni originali eseguite nello stile tradizionale. Unavantaluna nasce nel 2004 ad opera di Carmelo Cacciola, Luca Centamore, Pietro Cernuto e Francesco Salvadore e i quattro fondatori costituiscono tuttora la Line-Up di base del gruppo. Nel corso degli anni Unavantaluna si è esibito in Italia ed all’estero, dalla Germania alla Francia, dalla Tunisia alla Svizzera, avendo l’onore di calcare il palcoscenico del Teatro Nazionale di Taipei nel 2016. Nel 2013 con il brano ISULI, Unavantaluna ha vinto il Premio Andrea Parodi, il più significativo riconoscimento italiano dedicato alla World-Music. Il 13 novembre 2016 il gruppo si è esibito alla Cappella Paolina del Quirinale in Roma alla presenza del Presidente della Repubblica. Canzoni in siciliano e voci possenti, strumenti musicali arcaici e storie millenarie, arrangiamenti e nuove sonorità: un gruppo di sicuro impatto che diviene addirittura trascinante nella propria dimensione più consona, quella dal vivo.

 

“I Cardisanti”

I CARDISANTI, gruppo di Cutrofiano nato sulla scia dei grandi cantori del proprio paese, Cutrofiano, propongono il concerto di musica popolare salentina “CANTANDO LE STELLE DEL SALENTO”. Lo spettacolo proposto è il frutto di oltre vent’anni di ricerca delle radici musicali salentine e di lavoro sui suoni per personalizzare i brani con arrangiamenti originali.
Il nuovo spettacolo ha una durata di circa due ore. prevede, oltre a tanta pizzica e canti tradizionali, anche dei brani originali del gruppo sempre legati ai ritmi del Salento. Tra le stelle del Salento da “cantare” ci saranno Uccio Aloisi, Gli Ucci. Rina Durante, Franco Corlianò e tutti i grandi cantori divenuti ormai grandi personaggi che hanno contribuito in maniera determinante all’affermazione della nostra musica come grande risorsa culturale. Lo spettacolo si pone l’obiettivo di diffondere e valorizzare al massimo la cultura musicale e non solo del Salento, di ricordare e valorizzare i grandi personaggi grazie ai quali è giunto fino a noi, tramandato oralmente da varie generazioni, un enorme patrimonio culturale fatto di tantissimi testi e melodie di cui fino a pochi decenni fa non esisteva nulla di scritto. Il concerto è concepito in modo da avere una coerenza narrativa nel susseguirsi dei brani il tutto condito con ironia e buon umore.

 

Orchestra Popolare della Notte della Taranta

Cresciuta negli anni, l'Orchestra Popolare "La Notte della Taranta" è oggi composta da circa trenta musicisti di pizzicamusica popolare di tutto il Salento. Nel Concertone finale del Festival è ogni anno diretta da un diverso Maestro Concertatore, con cui rivisita il repertorio tradizionale collaborando con noti artisti italiani e internazionali. Esibendosi anche all'estero durante il resto dell'anno, rappresenta il formidabile strumento di promozione culturale di un affascinante "mondo nel mondo".

VOCE

Ninfa Giannuzzi, Maria Mazzotta, Stefania Morciano Enza Pagliara, Giancarlo Paglialunga, Alessia Tondo, Alessandra Caiulo.

TAMBURELLO

Piero Balsamo, Antonio Castrignanò, Vito De Lorenzi, Carlo "Canaglia" De Pascali, Riccardo Laganà, Martina Zecca, Edoardo "Zimba" D'Ambrosio

ORGANETTO - Claudio Prima; FISARMONICA - Roberto Gemma; VIOLONCELLO - Redi Hasa; MANDOLA - Gianluca Longo; CHITARRA BATTENTE - Attilio Turrisi; CHITARRA - Massimiliano De Marco; BASSO - Silvio Maria Cantoro;BATTERIA - Antonio Marra; PERCUSSIONI - Alessandro Monteduro;

 

Concerti Altra Tela - #ConcertiAltraTela

Altra Tela è diventata una sezione consolidata del Festival Itinerante della Notte della Taranta e del Concertone finale di Melpignano, nasce da un progetto che dà spazio alle creazioni provenienti da tutto lo stivale di Italia in cui si reinterpreta la musica popolare salentina con arrangiamenti e contaminazioni provenienti da altri generi musicali, da altre realtà di musica popolare del sud Italia ed europeo. Dalle piazze della Grecìa salentina concerti e incontri coinvolgono gli spettatori in una dimensione più intima. L'obiettivo con questa sezione del festival è creare un ponte generazionale tra i gruppi storici della musica popolare e le nuove leve che si stanno avvicinano in punta di piede ma con grande passione e amore alle proprie radici, con la musica popolare. 

 

Concerto Ragnatela - #ConcertoRagnatela

Concerto Ragnatela è la sezione del Festival Itinerante della Notte della Taranta e del Concertone Finale di Melpignano, dove è racchiuso il lavoro più intenso di riscoperta della musica popolare salentina tradizionale. Per questa sezione di esibiscono gli artisti che meglio riescono a interpretare le radici della musica popolare del Salento, della pizzica in chiave di preservazione socio-storico della stessa. In questa sezione non mancano comunque le rivisitazioni moderne e chiave più vicina ai giovani del nostro tempo e che favoriscono l’interpretazione, godibilità in un contesto più globalizzato.  

 

 

Fonti:

Pagina ufficiale www.lanottedellataranta.it

Pagina ufficiale FB Fondazione https://www.facebook.com/FondazioneLaNottedellaTaranta/

 

 

Video - La Petite Sicile - U puddicinu
Video - Concerto Per Enza Magnolo - I Cardisanti
Video - Orchestra Popolare "La Notte della Taranta" a Galatone

Scorri gli altri eventi in programma:

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Tarantolati Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

Telefono +39 08321831276

Fax +39 08321831160

info@tarantolati.it