Il Tuo Sentire - Libro di Roberta Ignazzi

Italiano

Il libro “Il tuo sentire" (Aletti Editore). E' di una storia vera che parlerà. Una storia raccontata in versi. Di  una ragazza di soli vent'anni che è diventata poi, non per caso, una donna adulta. Una donna cha ha creato il suo alfabeto emotivo,stando dalla parte di quelli che la vita la volevano vedere morta. Attraverso il suo viaggio fatto di spaccature, cadute, separazioni,baratri,occhi assenti, tentativi plurimi alla Vita, e nascita ha portato a compimento l'unica missione per cui vale la pena sprecarsi: vivere un giorno per volta. 

 

Estratto poesia di dedica ed apertura libro:

"Agli amici veri,

al vostro esserci prima che io fossi.

Al silenzio,

acqua per le parole.

Alle tue di parole Angela,

che hanno ridato all'identità frammetaria, figura intera.

A te Francesca, "

 

 

 

Conosciamo meglio l'autrice Roberta Ignazzi e il suo libro "Il Tuo Sentire":

"Mi hanno definita poetessa italiana contemporanea, ma la verità è che, per me, la poesia è un fatto naturale ed innato come il respiro. Nulla fuori dalla realtà o che mi trascini in una dimensione altra. E quindi non stupisca il fatto che attualmente lavoro in uno studio legale e ho nel cassetto due sogni: studiare greco e prendere una seconda laurea. Sono alla mia prima pubblicazione e l’unico desiderio che ho è quello di continuare a scrivere. Per raccontare di me, per lasciar fluire la poesia che mi scorre nelle vene e rendere questo mondo un poco più bello"

Roberta Ignazzi non è un amante del dire, specialmente quello esplicito. Per questo la poesia rappresenta per lei qualcosa di naturale. Il libro contiene parole che sono state semi che hanno portato l'autrice a germogliare: ed ad ammettere e accettare chi è.

Il testo racconta della storia della scrittrice: ha inizio all'incirca nel 2008 quando l’autrice ravvisa dei sintomi, sintomi dell’anoressia che hanno fatto coppia con la depressione e la voglia di non aver tanta voglia di vivere. Poi da lì la bulimia e poi daccapo, come un pendolo impazzito.

Dopo un periodo in cui la scrittrice non accetta il suo stato di malattia, avviene la svolta con il sostegno degli affetti vicini e l’accettazione di intraprendere il percorso di psicoterapia. Grazie al sostegno degli affetti e della terapeuta che lottano con l’autrice, la diseppelliscono dal suo stato.

Roberta Ignazzi crede fermamente che la famiglia di appartenenza è quella che scegli, senza nulla togliere a quella di origine. Crede profondamente nell’amicizia, inserendola nella lista dei valori al primo posto. Di fatto, il testo si apre con un ringraziamento proprio ai migliori amici dell'autrice.

Il ritmo che scandisce le varie “sezioni” del libro è composto dai vari momenti di vita, del sentire di quei momenti e dalla voglia di dargli un rigore razionale, per ricostruire un cammino a tappe e ricco di esperienze. L’autrice dichiara di non avere la pretesa di essere una scrittrice, ma di parlare di come la penna abbia creato dei solchi in quelle fratture; solchi dai quali poi è letteralmente fuoriuscita la speranza di poter vivere finalmente.

Nel libro l'autrice cerca un dialogo con se stessa, persa nella costruzione, per questo «un alfabeto emotivo» porta per il dialogo e rifugio al linguaggio della stessa. Autrice che mai si sposa con la superficialità. La scrittura dà la possibilità, alla scrittrice, di scoprirsi per abbracciare l’altro, senza escluderlo. Di fatto, il mio sentire è frastagliato e dissonante conclude l'autrice. Un flusso che sempre si interrompe. Roberta Ignazzi si definisce una estrema emotiva, con i sentimenti vissuti in maniera amplificata e la poesia come modo di stare al mondo, attraverso cui dargli un ritmo e una tonicità. Continua l'autrice: -"Sicuramente comunicare con l’altro non è una cosa che mi risulta semplicissima". Spesso, non ho voglia di parlare perché, come dice Angela, «sento troppo»." Ma è lì, che la scrittura e la poesia vengono in soccorso.

Il libero è promosso da MeravigliosoSalento.IT e Tarantolati.IT come testo letterario, di poesia e culturale di spicco nel territorio pugliese, ed oggi nelle Terre di Bari, a sostegno dei giovani autori italiani e pugliesi e arricchisce le nostre sezioni   #WeAreInPuglia#NonSoloSalento, #AmiamoIlSalentoEnonSolo, Territorio, Cultura e Libri Consigliati.

Invitiamo i nostri lettori a seguire i prossimi appuntamenti dell'autrice Roberta Ignazzi, per conoscere ed apprezzare meglio questa giovane autrice.

Indichiamo questo librotra i consigliati: da scovarescoprire nella propria libreria ed acquistare per la lettura.

Ripartiamo dal nostro alfabeto emotivo...! Lottiamo senza mai arrenderci!

 

 

Altri dettagli sull'autrice Roberta Ignazzi

sullo spazio web personale: http://www.robertepauline.it/

Promozione Letteraria Gratuita

a cura di MeravigliosoSalento.IT e Tarantolati.IT

Testi rielaborati per la promozione

concessi dell'autrice

Roberta Ignazzi

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Tarantolati Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

Telefono +39 08321831276

Fax +39 08321831160

info@tarantolati.it